Nomi marocchini per bambini e bambine

Nomi marocchini

Il Marocco è un Paese ricco di storia e cultura, il che spiega l’ampio uso che i marocchini fanno dei nomi tradizionali marocchini. I nomi per le neonate sono ultra-femminili e affascinanti, mentre i nomi per i neonati maschi mostrano molta spavalderia. I significati sono altrettanto belli e rilassanti dei nomi. Poiché la Francia ha governato il Paese per un certo periodo, alcuni dei nomi hanno un’impronta francese. MomJunction ha stilato per voi un elenco di nomi marocchini per bambini.
Nomi di bambine marocchine:

Adilah:

Adilah è un grande nome femminile che significa “sincero e giusto”. Questo nome favorirà nelle nostre bambine le qualità di giustizia ed equità che vogliamo vedere in loro.

Aicha:

Aisha, la moglie più adorata del Profeta Maometto, è conosciuta come Aicha in Marocco. In diverse lingue, Aish significa “grano, cibo o orzo”, il che lo rende una metafora del nutrimento della vita.

Aleah:

Aleah è un nome meraviglioso che significa “alto o esaltato”. È l’ortografia attuale di Aliyah. Aaliyah, una variante, ha scalato il nome n. 48 della lista e viene dato a 5.000 bambine ogni anno. Pensate quindi fuori dagli schemi e chiamate vostro figlio Aleah.

Amina:

Amina significa “affidabile e leale”, due delle caratteristiche più importanti di un amico. In Bosnia-Erzegovina, Francia, Inghilterra e Galles è un nome femminile molto diffuso.

Amira:

Amira è un bel nomi marocchini per una donna che significa “signore o sovrano”. In diverse civiltà arabe, viene tipicamente dato alle bambine nate durante la festività di Shavuot. Aggiungete una ‘h’ alla fine del nome per renderlo più elegante.

Anisah:

Anisah significa “di buon carattere” e ispirerà vostra figlia a dare il meglio di sé in ogni situazione. A uno dei figli di Macy Gray è stato dato il nome fonetico Anisa.

Asmaa:

Asmaa era la nipote di Maometto nell’Islam e aiutò lo zio a fuggire alla Mecca. Il berbero marocchino Asmaa, l’equivalente marocchino, significa “suprema”.

Ayat:

Ayat è una scelta fantastica per i genitori che cercano qualcosa di spirituale per le loro figlie. In pratica significa “versetti del Corano”.

Aziza:

Aziza è uno splendido nome marocchino che significa “bella” in molte lingue africane, non solo in marocchino. In arabo significa “preziosa”.

Buchra:

Buchra è una deliziosa variante marocchina di Bushra, che in arabo significa “buon auspicio”. Pensiamo che sarebbe un divertente cambiamento rispetto a Bariah e Mariah.

Chaima:

Nonostante il fatto che Chaima sia un nome di genere neutro, è usato soprattutto per le bambine. In origine era un nome francese che significava “bel posto”. E Chaima è un nome dato solo allo 0,001% della popolazione.

Faiza:

Il nome Faiza significa “vittoriosa” ed è un nome meravigliosamente poco comune. Questo nome è presente anche nei fumetti Marvel. Siamo sicuri che non ne avevate idea.

Farah:

Farah è un nome arabo adorabile e poetico, reso famoso dall’ultima regina dell’Iran, Farah Palavi. Il nomi marocchini Farah significa “felicità” in arabo.

Farida:

Questo nome dal suono insolito significa davvero “unico”. Prende il nome dalla regina egiziana Farida, nota in tutto il mondo.

Fatiha:

Uno dei nomi femminili marocchini più affascinanti, Fatiha è setoso, svolazzante e ha un significato meraviglioso: “conquistatore”, secondo noi. Fatiha è anche il nome di un versetto del Corano.

Fatima:

Secondo il Corano, Fatima è il nome della figlia del Profeta Maometto e una delle quattro femmine ideali. Questo nome richiederà un po’ di tempo per superare le culture, ma alla fine si farà strada nel mainstream.

Habiba:

Habiba è un nome di bambina musulmano molto diffuso in Nord Africa e Somalia. Significa “tesoro” o “persona amata”.

Hadiya:

Questo nome marocchino è delicato e grazioso e si adatta molto bene ai nomi etnici di oggi. Oltre a essere un nome coranico, Hidaya era una tribù etiope che governava il regno di Hadiya.

Ikram è un nome marocchino per neonati che può essere usato anche per le bambine. È un termine che significa “onore o ospitalità”, secondo il dizionario.

Imane:

Questo nome, che significa “fede”, è uno dei nomi marocchini più noti, grazie alla modella somalo-americana Iman. A scelta, si può lasciare la lettera “e” alla fine.
Ines: Vi ha scioccato vedere un nome portoghese nella lista? Eravamo sulla stessa barca. Il Marocco, invece, pur essendo al 26° posto, se la cava piuttosto bene.

Jamila:

Jamila è un nome grazioso e gentile con una connotazione ‘bella’. Alcuni dicono che sia un nome arabo, mentre altri dicono che sia un nome swahili.

Jasmin è un nome femminile marocchino poco comune che non inizia con la lettera “a”. Se volete farlo sembrare elegante, scegliete l’opzione Jazmin. L’anno scorso la Social Security Administration ha classificato Jasmin, che significa “fiore di gelsomino”, al numero 12, il che non è male.

Khadija:

La prima convertita musulmana e prima moglie del profeta Maometto si chiamava Khadija. I marocchini possono associare questo nome all’arciere marocchino Khadija Abbouda, che ha rappresentato il Marocco ai Giochi Olimpici del 2008.

Khalida:

Khalida è la versione maschile dell’espressivo nome marocchino Khalid. Dopo una pausa di dieci anni, è rientrato nella top 1000 statunitense. Khalida significa “immortale” o “eterno” in arabo.

Latifah:

Queen Latifah, nota cantante e attrice, ha reso famoso questo nome marocchino. Latifah è considerato “dolce e gentile”.

Layla, un nome marocchino che significa “oscurità e ubriachezza”, è stato citato in diverse opere arabe romantiche. Ancora oggi, il nome evoca l’immagine di una giovane ragazza dai capelli e dagli occhi castani.

Maria:

Questo nome latino emana un’aria di bellezza senza età. Il suo uso diffuso ha dato origine a omonimi famosi in quasi tutti i campi, tra cui la tennista Maria Sharapova e la giornalista americana Maria Shriver.

Meryem:

Mentre Maria scompare dalla moda, le sue numerose incarnazioni diventano sempre più trendy. Meryem, una variante di Maria, è il 13° nome più popolare in Marocco.

Nadia, che significa “speranza”, incarna il fascino e l’entusiasmo della medaglia d’oro olimpica Nadia Comaneci. Anche il film “Lost” ha utilizzato questo nome.

Nahla:

Il tono di Nahla è regale e ritmico. È un nome che nessuno si stancherà mai di sentire. Il suo significato è “una bevanda d’acqua”, caratteristico quanto il nome. Anche Halle Berry ha scelto questo nome per la sua bambina.

Naima:

Naima è un termine persiano che significa “bella, accettabile”, che è esattamente ciò che i genitori vogliono per la loro figlia. È legato a Naima Mora, la vincitrice di America’s Next Top Model.

Nora:

Questo bel nome, che significa “luce”, evoca il ricordo delle forti eroine di “Casa di bambola”.

Nour:

Prevediamo che quando i nomi marocchini come Eleanor e Nora diventeranno più popolari, Nour ne seguirà l’esempio. Questo nome è comune sia nella cultura araba che in quella olandese e ha radici arabe e olandesi. Il termine “nour” significa “bagliore” o “luminosità”.

Rabia (numero 35):

Questo nome affascinante ha un sapore leggendario. Rabia è considerato uno dei dieci angeli che accompagnano il sole nel suo viaggio quotidiano. Il significato di questo nome marocchino è “primavera”.

Rachida:

Questo bel nome catturerà sicuramente il cuore di tutti coloro che lo sentiranno. È un termine marocchino che significa “ben istruito”.

Rehana:

Rihanna può sembrare e apparire migliore, ma il suo fascino impallidisce in confronto a quello dell’originale Rehana. Il profumo di questa pianta riempirà la vita di vostro figlio con questo appellativo, che significa “basilico dolce”.

Sabrina:

Questo nome seducente e frizzante ha un bel legame con Audrey Hepburn, protagonista del film “Sabrina”. Sabrina deriva dal termine latino “principessa leggendaria”.

Saeeda:

Questa forma femminile di Said è piuttosto diffusa in Marocco. Significa “felice e prosperoso”, cosa che il vostro bambino sarà sicuramente, qualunque sia il nome scelto.

Safaa:

Date a vostra figlia il nome Safaa se volete che cresca come una persona gioiosa e allegra. Il significato di Safaa, che è anche il nome di una collina vicino alla Mecca, è “purezza”.

Salima

È un nome marocchino che significa “sicura e sana” e racchiude tutto ciò che desiderate per la vostra bambina. E credeteci quando vi diciamo che è molto popolare nel mondo arabo. L’omonima, notevole e ispiratrice, è Salima Ghezali, scrittrice e giornalista algerina. Salima significa “sicura” o “gentile” in arabo.

Salma:

Il nome femminile marocchino più popolare, grazie all’attrice messicana Salma Hayek, a cui si deve il merito di aver potenziato il fattore “oomph” del nome. Salma” significa “pace” in arabo.

Samira:

Samira è un bellissimo nome marocchino dal significato enigmatico. Il nome marocchino Samira è una parola araba che significa “interlocutore”. Prende il nome da Samira Bellil, femminista e attivista francese.

Sarah:

Un nome come Sarah è sicuramente popolare in Asia o in Africa. Sarah è il nome della moglie di Abramo sia nella Bibbia che nel Corano. Il suo significato è “principessa”.

Sophia:

Sophia è il nome più popolare per le bambine marocchine, al 60° posto. Sapevate che la patrona di Sophia è Santa Sofia, adorata nella religione della Dea greca?

Soraya:

Questo bel nome è stato reso famoso nella parte occidentale del globo dall’imperatrice iraniana emigrata in Francia. Soraya è una parola persiana che si traduce approssimativamente in “diamante”.

Yasmine:

Questo nome profumato è noto in tutte le regioni del Sud e del Vicino Oriente. Si può trovare nell’elenco della sicurezza sociale in diverse forme. I marocchini, invece, preferiscono questa pronuncia.

La principessa Anna ha scelto per la sua bambina il nome Zara, che significa “principessa” e ha un suono regale. Date alla vostra piccola il nome Zara e guardatela crescere come un’adulta aggraziata e sicura di sé.

Zaynab:

Sebbene la grafia originale di Zaynab sia inclusa nel Corano, la variante Zainab è più spesso utilizzata in tutto il mondo, soprattutto in Marocco. Anche la versione turca, Zeynep, è una delle nostre preferite.

Zohra:

Zohra è un nome femminile puro che significa fiore sbocciato”. Nella Bibbia, Zohra è il nome di una città.

Aamir:

Il nome Aamir deriva dalla parola araba aamir, che significa “principe, sovrano”. La star di Bollywood Aamir Khan è l’Amir più conosciuto in India.

Abbas:

Abbas è un nome arabo che significa “leone”. Il nome di vostro figlio, Abbas, dovrebbe renderlo forte fisicamente e psicologicamente come un leone.

Abdel:

I nomi marocchini Abel, Rahman, Kader, Aziz Rahim e Salam sono spesso usati in modo intercambiabile in Marocco. Si traduce semplicemente in “servo”.

Abdellah:

Un altro nome islamico importante con una grafia diversa dal resto del mondo. La sua versione Abdulla sta guadagnando popolarità negli Stati Uniti, dove ha trascorso gli ultimi tre anni tra i primi 700 nomi. Abdellah suggerisce “schiavo di Dio”.

Adamo:

“Figlio del suolo cremisi” è un nome biblico e islamico che significa “figlio del suolo cremisi”. La vera pronuncia marocchina è “Aa-dam”.

Adil:

Adil è una scelta eccellente per i genitori che cercano qualcosa di veloce, divertente e fuori dal comune. La traduzione diretta è “solo”.

Ahmed:

Ahmed è un nome arabo che significa “degno di ammirazione”. È sia un nome che un cognome. Una variante del nome, Ahmad, è comune tra le famiglie musulmane.

Ali:

Ali, che significa “il più grande”, è una delle qualità di Allah menzionate nel Corano. Muhammad Ali, il più grande pugile di tutti i tempi, sarà sempre collegato a questo nome. Si può anche abbreviare in Ali per il soprannome.

Amine:

Amine è un nome antico ma sicuro che significa “fedele e affidabile”.

Anas:

Il nome Anas si riferisce a uno dei compagni del Profeta Maometto e significa “affettuoso e compassionevole”.

Aryn:

Aryn, una versione di Aaron, è un’ottima alternativa se si desidera un nome tradizionale marocchino con una grafia particolare. Il termine greco Aryn significa messaggero”.

Beni:

Beni è un nome fantastico per il vostro bambino se desiderate chiamarlo come una località del Marocco. Può anche essere usato come forma abbreviata di Benjamin.

Bilal:

Questo nome tradizionale africano è usato dai musulmani in Bosnia-Erzegovina, Turchia e Marocco. Bilal Abdulsamad, un musicista americano, potrebbe essere familiare ad alcuni dei nostri lettori.

Brahim:

Il nome marocchino Brahim significa “padre di molti” e si riferisce al messaggero di Dio, il profeta Abramo.

Driss:

Driss, il corrispettivo marocchino di Idris, ricorre due volte nel Corano come nome del profeta Maometto nella sua forma originale. È un nome gallese che in inglese significa “signore”.

Emiro:

È un nome fantastico per i genitori che vogliono che il loro bambino abbia successo nella vita. Il termine “emiro” deriva dalla lingua turca e significa “capo” o “comandante”.

Hachim è la versione marocchina di Hakim, che significa “giudizioso”. Si tratta di una delle nove qualità di Allah che è anche un nome rispettabile. Il più famoso portatore di questo nome è il giocatore marocchino Hachim Mastour.

Hamza:

Hamza, il leggendario zio del Profeta Maometto, è il terzo nome più popolare del Marocco. La storia di Hamza è raccontata nel libro Hamzanama, che si traduce come Storia di Hamza. La parola araba “Hamza” significa “leone”.

Hassan:

Uno dei nomi marocchini più conosciuti è Hassan, che significa “bello”. Dal 1971 è nella lista dei 100 più importanti della Social Security Administration degli Stati Uniti.

Idrissa:

Variante di Enoch, questo nome arabo è molto diffuso nell’Africa occidentale e settentrionale. Idrissa Gueye, calciatore senegalese, è forse la persona più nota con questo nome.

Ilyass:

Lyaas, il corrispettivo arabo di Elia, che significa “Yahweh è Dio”, è ultimamente una scelta popolare.

Ismail:

Ismail è la forma araba del nome ebraico Ismael, che significa “Dio ascolterà”. Questo nome vi è sicuramente familiare grazie al film “La mia testa sembra grande con questo?”.

Issam:

Il nome Issam ha un significato letterario e significa “legame”.

Jamal:

Non c’è da stupirsi che questo nome abbia suscitato molto clamore. Jamal si traduce in “bello”, che è esattamente ciò che ogni madre spera per il proprio figlio appena nato. Negli Stati Uniti potrebbe essere sostituito da Jason o James.

Kadin è un nome maschile marocchino comune che significa “compagno o compagna”. Cosa si può desiderare di più dal proprio figlio se non che sia un amico meraviglioso per i suoi amici?

Il numero 77, Kareem, è uno dei nomi preferiti dai marocchini. La prima apparizione di Kareem Abdl Jabbar nella Top 1000 statunitense risale al 1972, lo stesso anno in cui iniziò la sua carriera di cestista. Il significato di questo nome è “Nobile”.

Khalid:

Il nome Khalid è noto nella storia islamica per via dell’eroe militare del VII secolo Khalid Ibn Walid. Letteralmente significa “eterno” o “immortale”.

Maleek:

Maleek è un nome insolito, non estremamente popolare ma facile da pronunciare. È una variante di Malachia che significa “angelo di Dio”.

Marrakech:

Con Parigi, Londra e Brooklyn, perché non Marrakech? Marrakech, la quarta città più grande del Regno del Marocco, potrebbe essere un nome divertente per il vostro piccolo.

Mehdi:

Questo nome in farsi deriva da Mahdi, il profeta che dovrebbe governare il Giorno del Giudizio e liberare il mondo dal male. “Giustamente diretto”, come dice Mehdi.

Mohamed, una versione marocchina di Maometto, è stato per sei anni nella top 500 dei nomi per bambini. È legato al quinto presidente dell’Egitto, Mohamed Morsi, che è una figura potente nel Paese.

Marocchino:

Non c’è niente di più semplice di questo. Nick Cannon e Mariah Carey hanno recentemente fatto notizia quando uno dei loro gemelli è stato chiamato Moroccan. Sebbene il nome non sia stato inserito nella lista della sicurezza sociale, è sicuramente uno dei nomi marocchini più strani in assoluto.

Marocco:

Il termine Marocco compare per la prima volta nell’opera di Shakespeare “Il mercante di Venezia”. Di conseguenza, è possibile che Shakespeare lo abbia coniato per la prima volta come nome di bambino. A questo punto dovete decidere se è meglio Marocchino o Marocco.

Mustafa:

Oltre che in Turchia, Mustafa è spesso usato in Marocco. È un epiteto del profeta Maometto e il nome dei quattro sultani ottomani. Le varianti ortografiche di Mustafa includono Moustafa, Mostafa e Moustapha. Mustafa significa “eletto” in arabo.

Nabil:

Nabil, che significa “di alto lignaggio”, è un nome marocchino meraviglioso e unico che non viene usato spesso al di fuori dell’Africa.

Nadim:

Non si può sbagliare con questo nome. Il significato di Nadim e della sua variante Nadeem è “buon compagno”.

Omar:

Questo nome maschile popolare deriva dalla parola araba Umr, che significa “fiorito e popoloso”. Dandogli questo nome lo catapulterete a nuovi livelli di successo.

Osman:

È il nome del fondatore dell’Impero Ottomano ed è molto conosciuto. Avete notato che Osman è anche l’anagramma di Mason? Il termine Osman deriva dalla parola araba osman, che significa “nero”.

Rachid:

Questo nome onora lo scienziato marocchino Rachid Yazai e l’attivista e musicista algerino Rachid Taha, che hanno entrambi contribuito alla ricerca sulle batterie al litio. Sia Rachid che la sua variante Rashid sono due dei 99 nomi di Allah che significano “guida”.

Rafiq è un audace nome marocchino che si traduce in “amico o compagno”. Quando si sente questo nome viene in mente Rafiki, il saggio confidente de “Il Re Leone”.

Rahim:

Rahim è un nome marocchino musulmano fortunato che significa “empatico e compassionevole”. Rahim Shaheed Moore, un giocatore di football americano della NFL, lo ha lanciato sul mercato marocchino.

Rayan:

Questo nome marocchino, che significa “terra ricca di acqua”, è un termine di autorità in India. Il portatore moderno di questo nome è Rayan Lopez, un rapper americano.

Said:

Il nome marocchino Said, variante abbreviata di Sa’Id e Sayeed, è spesso usato come cognome piuttosto che come nome tra gli arabi e gli africani. Said” è una parola che implica “felice”.

Sami:

Negli ultimi anni i nomi Sam, Sammy e Samuel sono diventati piuttosto popolari. È il momento di scegliere Samir, un nome unico e dolce come il miele. Il termine persiano “Samir” significa “amico o vento”.

Sulaiman:

Sulaiman è un nome popolare in Africa, in particolare in Marocco. Il nome marocchino Sulaiman Layeq, poeta e filosofo afghano, Sulaiman Al-Tajir, viaggiatore e scrittore iraniano, e Sulaiman Nadvi, scrittore e studioso islamico indiano, sono tutti noti per portarlo. È un termine che evoca immagini di tranquillità.

Tangeri:

Il nome di questa città marocchina, come i bazar marocchini, è evocativo e unico. Tangeri evoca immagini di minareti a cupola, cammelli e palme.

Youness:

Youness, l’equivalente arabo e marocchino di Jonah, è salito quest’anno dello 0,45% alla 13a posizione. Il significato di questo nome è “delfino”.

Yousef:

Indipendentemente dal luogo o dall’anno in cui ci si trova, questo è un nome che non passerà mai di moda. Negli Stati Uniti, Yousef è classificato al numero 786 e Yusuf al numero 592. In Galles e in Inghilterra, entrambi i tipi sono abbastanza comuni. “La pietà, il potere e l’influenza di Allah crescono”, suggerisce Yousef.

Zakaria:

Zakaria è il nome arabo del nome ebraico Zecharia, che significa “Dio si ricorda”.

A seguito di questo articolo, ci auguriamo che abbiate imparato qualcosa di nuovo sui nomi marocchini. Lasciate le vostre opinioni nell’area commenti qui sotto!

Tour nel deserto del Marocco è un’agenzia di viaggi locale in Marocco.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>